FlipEXPO - Milano, Italia

Project

type       International Competition - World Expo Pavilion

client    [AC-CA]

area       200 m2

status   completed

site        Milan - Italy

year       2014

 

Team

arch. Alessio Pea PhD (group leader),

arch. Laura Alessi PhD, arch. Margherita Costanza Salvini PhD


Lo scopo del progetto è la definizione di un nuovo landmark per l'Expo 2015 di Milano, ovvero quello di trasmettere e di comunicare il piacere estetico e i valori simbolici.

La torre modulare, che contiene tutti gli spazi necessari - Punto informazioni, business center, negozio di souvenir - è ricoperta da una pelle interattiva ed è composta da diversi box collegati su binari verticali che possono essere spostati a seconda delle necessità. Questi possono essere cluster che proiettano su uno schermo, ma possono essere anche altoparlanti, pannelli solari. I cluster-box inoltre possono essere spostati dal visitatore per aumentare l'interazione con il visitatore e cambiare continuamente aspetto a secondo dell'utilizzo. Alcuni cluster sono anche "box-verdi": e danno la possibilità di insegnare alla gente a prendersi cura del proprio pianeta, ovvero la nostra terra che produce tutto l'approvvigionamento alimentare mondiale.

Ogni visitatore sarà in grado di scaricare il "Taking care of my world" APP per smartphone che permetterà a ognuno di adottare una box-vegetale. Grazie a diversi sensori e componenti mechanotronic, ogni utente sarà a conoscenza delle condizioni (umidità, esposizione, temperatura, ...) del suo impianto appena adottato e sarà in grado di nutrirlo, gestirlo e soprattutto cambiare la crescita ottimale dell'essenze all'interno del box. Tutta l'energia necessaria per l'utilizzo della torre è fornita dai pannelli solari disposti sulle scatole che si trovano nella parte superiore sulla facciata maggiormente soleggiata. Questi accorgimenti rendono l'intero progetto sostenibile sotto l'aspetto tecnologico e ambientale.

L'applicazione per dispositivi mobili raggiungerà l'interesse della gente, perché capace di promuovere la coscienza e dare cognizione: esattamente come i giocatori di un videogioco realistico, le persone saranno stimolate a imparare l'importanza della nostra Terra, e scopriranno che rappresenta il motore principale di tutte le forniture di alimentazione.

Oltre alla torre modulare, altri cubi più piccoli saranno disposti lungo i percorsi espositivi della Fiera per aumentare la leggibilità dell'intera esposizione e ricordare ai visitatori che l'interazione di coscienza tra uomo e natura è la chiave per rispettare e preservare l'equilibrio del mondo.